alimentazione invernale

La dispensa del ciclista (d’inverno)

 

Bene, abbiamo recuperato l’entusiasmo e la voglia di tornare in sella sfidando il freddo…Bravi!
Prima di partire però sarà utile passare a fare la spesa, rifornendoci di tutti quei cibi di stagione che potranno diventare ottimi alleati in cucina per garantirci la giusta dose di energia e per reintegrare il nostro organismo a fine fatica. Ecco la lista della spesa che non deve mancare nella dispesa di un bravo ciclista 😉
Mandorle
Una manciata di mandorle al giorno è la giusta quantità per aiutare i muscoli a prevenire i danni prodotti dai radicali liberi dopo l’allenamento in bici (il tutto senza prendere peso!) perché permette un più rapido recupero e lo sviluppo di nuove fibre muscolari. Tutti gli appassionati della bicicletta dovrebbero consumarne 4 o 5 al giorno, ideali a colazione aggiunte a yogurt e frutta fresca o come snack durante l’uscita.
Broccoli
I broccoli sono consigliati anche dai ciclisti di professione, grazie all’elevata quantità di nutrienti e proteine rispetto alla maggior parte degli altri vegetali. Inoltre aiutano il nostro corpo a depurarsi ed eliminare le tossine. Si contraddistinguono infine da altre verdure per la loro capacità di apportare vitamine tra cui la vitamina C, la vitamina A, la vitamina K e una buona dose di calcio e magnesio, utili al nostro corpo per metabolizzare fatica e stanchezza muscolare, aiutando così un recupero più veloce dopo l’uscita in bicicletta.
Barbabietola
La barbabietola, come tutti i vegetali ricchi di nitrati, contengono anche un’alta concentrazione di magnesio e potassio, Vitamina C, fosforo e fibre. Anche se disponibile tutto l’anno, in realtà se ne consiglia il consumo soprattutto durante l’inverno, quando è più facile trovarne di più saporite e gustose.
Cereali
Siamo sopravvissuti all’uscita in bici con il freddo…per ritemprare il corpo sarà fortemente consigliato consumare un buon piatto caldo: una bella minestra di legumi e cereali sarà il piatto più corretto per chiudere la nostra giornata. E per riscaldare l’anima, un buon bicchiere di vino rosso sarà la giusta ricompensa ai nostri sforzi!